Casa di riposo C. ed E. Prandoni

Trasparenza

La Fondazione Casa di Riposo Cesare ed Emilio Prandoni-ONLUS riveste natura giuridica di Ente di diritto privato derivante dalla trasformazione per Legge di una Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza ed è controllata dal Comune di Torno e Milano.

La casa di Riposo è accreditata con la Regione Lombardia per i servizi di RSA con DGR n. 3234 del 04/04/2012.

In adesione al principio generale di trasparenza di cui all’art. 1 del D.Lgs. n. 33/2013, e alla determinazione di ANAC specificamente la n. 8 del 17.06.2015 e successive, Casa Prandoni non rientra nella fattispecie della categoria degli enti di diritto privato in controllo pubblico, in quanto la Fondazione non soddisfa i requisiti minimi previsti.Nonostante tutto la Casa ritiene opportuno soddisfare le richieste di trasparenza contenuti nel D.Lgs n. 33/2013, attraverso la pubblicazione dei seguenti documenti:

Attestazione Legale Rappresentante 2021

Griglia di Rilevazione

Scheda di Sintesi

ATTIVITA’ E PROCEDIMENTI

La Fondazione non svolge alcun tipo di funzione amministrativa soggetta alla legge 241/1990. Si pubblicano gli estremi del provvedimento autorizzativo dell’RSA:

Accreditamento DGR 4.4.2012

BANDI DI GARA E CONTRATTI

Al 31/05/2021 la Fondazione non ha affidato lavori a ditte/forniture in qualità di “stazione appaltante” ai sensi del D.Lgs. 50/2016.

CARTA DEI SERVIZI E STANDARD DI QUALITA’

Carta dei Servizi

Contratto d'Ingresso

CLASS ACTION

Al 31/05/2021 alla casa di Riposo Prandoni non sono stati notificati atti di class action.

BILANCIO DI ESERCIZIO

Bilancio di Esercizio

Relazione del Revisore

COSTI CONTABILIZZATI

Costi Contabilizzati

LISTE DI ATTESA

Liste di Attesa

Modalità di Inserimento Nuovo Ospite

ACCESSO CIVICO

Diritto di accesso

ALTRI CONTENUTI

Organi di indirizzo politico

Revisore dei conti

Consulenti e collaboratori

Organigramma

Bilancio Sociale

Il responsabile per la Trasparenza e della Prevenzione della Corruzione è la Direttrice dott.ssa Sonia Maria Belbusti (Nomina)

Contributo pubblico per la misura di Residenzialità Assistita anno 2021: Euro 16.060 (Dettaglio)
Ente erogatore: ATS Insubria

Io sottoscritta Sonia Maria Belbusti dichiaro che le informazioni riportate nella sezione "Trasparenza" sono complete e rispondono al vero.